Retrouver EasyCUP sur Facebook

Statistiche sull’utilizzo dei prodotti usa e getta:

In media, da 10000 a 15000 prodotti usa e getta sono utilizzati da ogni donna durante la sua vita (tamponi e assorbenti). Questo per le donne con un ciclo normale. Per i casi più problematici (e ce ne sono) la durata delle mestruazioni e dei sanguinamenti è maggiore, e ciò moltiplica il numero delle protezioni necessarie.

Calcolare i vostri risparmi con una coppa mestruale.

Votre consommation de protections hygiéniques en 10 ans !
 
 

Se moltiplichiamo per il numero di donne che fanno uso di questo tipo di prodotti usa e getta, le conseguenze sono terribili per il pianeta: queste protezioni usa e getta inquinano perchè non sono per niente riciclabili. Gettare un tampone (o peggio! un assorbente o un salva-slip) in bagno è una catastrofe per l'ecosistema. Siamo certamente in molte a rimpiangere di non aver avuto prima questa informazione.

Inoltre, la produzione di assorbenti e tamponi crea anche l'inquinamento, a monte. In effetti, vengono impiegati diversi prodotti chimici con lo scopo di sterilizzare gli assorbenti, di sbiancarli ..
(fonte : http://www.consoglobe.com/bp1155-1176_serviettes-hygieniques-mieux-bio.html )

Tutto questo non esiste più con le coppe mestruali !

In primo luogo, nessuna sostanza chimica si trova sulle coppe mestruali. Questo è rassicurante per le donne, e altrettanto per l'ambiente. Inoltre, coppe mestruali non sono mai state testate su animali, cosa che aggiunge un elemento di etica ed ecologia al dibattito attuale.

Un piccolo gesto per noi, un grande gesto per il pianeta

Bisogna assolutamente fare più pubblicità  possibile sulle coppe mestruali.  Ed aggirare le lobby che ci impediscono di far conoscere questo mezzo di protezione periodico.

Il modo migliore che ho trovato finora è il passaparola. Senza vergogna, bisogna presentare, proporre, vantare la coppe mestruali. Il tema delle mestruazioni, del ciclo, dei sanguinamenti, e ancor più un tabù della contraccezione o dei problemi femminili generali. Propongo dunque di informare su questo sito, dei diversi tipi di coppe, di veicolare le idee ecologiche ed etiche che l’accompagnano.

 
Il nostro partner tedesco RubyCup si distingue assistendo una missione umanitaria in Africa orientale: per ogni RubyCup venduta, uno RubyCup viene regalata a una ragazza giovane.
 
Elenco completo delle azioni benefiche e umanitarie sul wiki (francese)